26. mar, 2021

“A più tardi” il romanzo di Maria Mazzali

“A più tardi”, Maria Mazzali presenta un romanzo passionale, audace e introspettivo


“A più tardi” della psichiatra e psicanalista Maria Mazzali è definito un romanzo eretico, perché parla di una donna che ha il coraggio di essere sé stessa e di non piegarsi alle convenzioni e ai compromessi. Si può ravvisare però anche un significato più profondo: l’autrice, attraverso la protagonista Valentina, suo alter ego, riesce a parlare di tematiche importanti mediante una mescolanza di vissuti reali – tratti dalla narrazione di vita dei pazienti in analisi – immaginari e autobiografici, discostandosi quindi dai trattati psicoanalitici tradizionali.