18. gen, 2021

‘AMARSI A PERDERE’ IL NUOVO SINGOLO DI SALVATORE CAFIERO, L’INTERVISTA

Salvatore Cafiero

Il musicista salentino, Salvatore Cafiero, ha presentato un nuovo brano: 'Amarsi a perdere' sui social network usando un semplice post, senza avvalersi dell'ausilio di promo conformiste. Il brano è stato registrato presso Nmgrecordingstudio di Palestrina a Roma. Il pezzo è un'evoluzione di una demo già presente in un altro EP. Oltre alla voce del cantautore e alla sua chitarra, hanno suonato anche i fratelli Di Nunzio, alla batteria Alex Di Nunzio, nonché recording/mix & mastering e al basso Andrea Di Nunzio. Cafiero si racconta in questa intervista esclusiva.
Ha esordito sui social network dicendo 'Di solito si fa il countdown per una nuova uscita, a me piace andare controcorrente!' come mai ha scelto di pubblicare il suo brano senza creare attesa?
Perché un mondo in cui “aspettare” è quotidianamente uno status negativo, che crea apprensione a causa di ciò che stiamo vivendo, ho fatto ciò che a me piace “andare contro corrente”, quindi nessuna attesa ma piuttosto sorpresa, magari positiva che rompa quello che ci auguriamo tutti in generale.
'Amarsi a perdere', è un brano introspettivo ed è una trasformazione di un EP uscito in precedenza, lei sottopone spesso la sua parte interiore a un riesame intimo, che la porta a evolversi sia nel suo stile musicale e sia nella composizione dei testi, da cosa è ispirato?
Ragionavo proprio su questo e ha saputo centrare il punto, in me c'è sempre un continuo riesame intimo che poi riverso in ogni cosa che faccio nella vita soprattutto creativa, credo che non ci sia fine nell'evoluzione e la mia peggior paura è rimanere statico interiormente, senza poter imparare e progredire e questo vale in tutto anche nei sentimenti, nella musica e nei testi.

Scopri di più!