12. nov, 2020

Recensione: ‘L’invasione del paese già a soqquadro’ di Gioia Colli

L’arrivo dei fantasmi, il primo volume di una originale e divertente saga fantasy

Gioia Colli presenta L’invasione del paese già a soqquadro – L’arrivo dei fantasmi, il primo, ironico volume della sua nuova saga fantasy. La giovane autrice offre al lettore una storia in cui il nonsense e la critica sociale vanno a braccetto; una strana coppia che riesce a trovare un precario quanto interessante equilibrio. Gioia Colli racconta una vicenda bizzarra che ha il suo punto di forza nella caratterizzazione dei personaggi: dalla protagonista Camena Fiordibelli all’antagonista Lord Travius, fino ai fantasmi Celsio, Otto, Serena e Rodolfo. L’avventura di Camena incomincia quando viene svegliata dai quattro ectoplasmi, che cercano inutilmente di farle paura. Ma è alquanto impossibile perché la ragazza riconosce in loro i personaggi del suo cartone animato preferito; più scioccata da questo fatto piuttosto che dalla constatazione di trovarsi di fronte a dei fantasmi, Camena cerca subito di prendere confidenza con loro e di capire perché hanno lasciato il loro Pianeta e sono approdati sulla Terra.