23. dic, 2016

Proteggere cani e gatti dai botti di fine anno

www.ftnews.it

Le campagne d’informazione e sensibilizzazione, divieti e ordinanze non attaccano e non tutti rinunciano ai fuochi d’artificio: a farne le spese, sono i nostri animali.
Cani e gatti, soprattutto, hanno una soglia uditiva di gran lunga più sensibile rispetto agli uomini e i botti di fine anno, per loro, sono una vera tortura.