27. apr, 2015

Il glicine




E' una pianta molto particolare perché è una vite che produce grappoli di fiori. Cresce velocemente e si estende con movimento a spirale in diverse direzioni. Fiorisce tra marzo e aprile, i suoi fiori, oltre all'incantevole e delicato profumo, sono di colore sfumato dal blu, viola, fino al rosa. E' una pianta molto bella al livello ornamentale, ma occorre fare attenzione, è in grado di demolire una casa o altro, se non viene accuratamente disciplinata e potata. Proviene dall'estremo oriente, ha origini antichissime, si narra che arrivò in Europa con Marco Polo. Nel linguaggio delle piante e dei fiori ha diversi significati, quello più profondo riguarda la coscienza umana, il movimento che la pianta compie per estendersi attorno a qualsiasi cosa, metaforicamente simboleggia come l'uomo si muove sia esteriormente che interiormente, la sua mutevolezza. Invece in Europa il glicine è il simbolo dell'amicizia profonda, umile e vera. Regalate una pianta al/alla vostro/a migliore amico/a come simbolo di unione duratura della vostra amicizia.