20. mar, 2015

Foglio bianco

Su un foglio bianco vorrei veder riflessa l’immagine della mia anima
così da colorarlo di un nero intenso come un cielo senza astri
e di un rosso scarlatto come la linfa che scorre nel nostro corpo.


La mia anima agitata
la mia anima sofferente
la mia anima innamorata crudelmente
la mia anima che si nasconde

si nasconde al mondo
si nasconde ai simili
si nasconde a me stessa.

Anima tu non sei, tu non hai, tu non dai…!
Sei solo una parte del mio essere
inutile mezzo per turbarti
farti gioire, farti vivere, farti morire.

Anima prova a comparire su un foglio bianco
voglio mirarti.

La Libellula
© Lisa Di Giovanni
Proprietà letteraria riservata